Silhouette Anti-Cellulite Karin Herzog: la forza dell’ossigeno per contrastare gli inestetismi della cellulite


Silhouette Anti-Cellulite Karin Herzog: la forza dell'ossigeno per contrastare gli inestetismi della cellulite

E’ tempo di dare la sveglia al nostro organismo, di riprendere la palestra, di fare lunghe camminate all’aria aperta, di rivedere l’alimentazione e di lavorare sugli inestetismi che, quasi per certo, hanno riguadagnato terreno approfittando della consueta pigrizia che ci prende durante il periodo invernale.

Anche se il termine inestetismo rappresenta un’ampia e variegata lista di diffettucci, il primo che ci viene in mente quando pronunciamo tale parola è cellulite. Imperatrice di tutti gli inestetismi che affliggono noi donne, la cellulite oggi dovrà fare i conti con la forza dell’ossigeno -combinato con altri elementi ad essa nemici- dei prodotti di alta cosmetica Karin Herzog

Marchio di fama mondiale, deve il suo successo alle incredibili scoperte dello scienziato Paul Herzog, co-inventore del respiratore artificiale, che durante i suoi studi riuscì a stabilizzare l’ossigeno, fonte di energia, in una emulsione, e successivamente scoprì che era possibile combinarlo con la Vitamina A e apportare così elementi indispensabili per la produzione di collagene nelle cellule epidermiche, ottenendo effetto antirughe.

Le sue sensazionali scoperte non passarono inosservate alla moglie Karin, professionista nel mondo dell’estetica, che comprese subito le potenzialità di tali combinazioni per la bellezza della pelle e chiese al marito di concederle perché venissero impiegate in campo cosmetologico.

Nasce la linea completa di prodotti di bellezza Karin Herzog, apprezzata da clienti affezionati e celebrità e venduta in tutto il mondo. 

Silhouette Anti-Cellulite Karin Herzog: la forza dell'ossigeno per contrastare gli inestetismi della cellulite

L’efficacia delle creme Karin Herzog è racchiusa nella potenza dell’ossigeno sprigionato dall’acqua ossigenata (l’ossigeno in sé non potrebbe stare in una crema). L’acqua ossigenata a contatto con la pelle si scompone in acqua e ossigeno. L’ossigeno, a sua volta, muta da liquido a gas, ed espandendosi esercita una pressione che normalmente si andrebbe ad disperdere nell’aria vista la difficoltà per l’ossigeno di attraversare la pelle, ma grazie ad un procedimento brevettato, l’espansione dell’ossigeno viene trattenuto fino a costringerlo a penetrare nella pelle.

Sappiamo che tutte le cellule, anche quelle epidermiche, per vivere ed esercitare le proprie funzioni hanno assoluta necessità di ossigeno. Lo scienziato Paul Herzog scoprì che i capillari, invecchiando, non riescono ad apportare il corretto fabbisogno di ossigeno alle cellule della pelle. Stress, cattive abitudini (fumo) e fattori ambientali (smog) peggiorano la situazione contribuendo al restringimento dei capillari. Senza il corretto apporto di ossigeno le funzioni della pelle rallentano, anche se gli altri elementi vengono forniti correttamente. 

La linea Karin Herzog è rivoluzionaria. E’ l’unica, ancora oggi, che ci permette di fornire ossigeno alle cellule della pelle in maniera pratica, efficace, sicura ed economica. 

Su questi eccezionali prodotti c’è davvero tanto da dire, ma il contesto mi impone di sintetizzare. Avrò comunque altre occasioni per tornare sul marchio e aggiungere via via info e particolari, in ogni caso, potete consultare il sito che vi indico come solito a fine post, troverete descrizioni chiare e dettagliate su ciascun prodotto e tutte le informazioni necessarie a chiarire dubbi e rispondere alle vostre curiosità.

Ma prima di passare alla vera e propria recensione del prodotto, voglio elencarvi alcuni degli aspetti positivi delle creme all’ossigeno Karin Herzog: 

  • riaccendono la pelle stimolando il metabolismo cellulare
  • migliorano la produzione di elastina e melanina conferendo alla pelle un colorito sano e uniforme
  • non vanno massaggiate perché l’ossigeno che si diffonde nella pelle permette alle creme di assorbirsi naturalmente
  • l’ossigeno funziona da veicolo per altri principi attivi contenuti nelle creme o applicati in precedenza attraverso altri prodotti
  • la pressione esercitata dall’ossigeno genera un micromassaggio che migliora il microcircolo
  • hanno azione idratante potenziata perché la diffusione dell’ossigeno veicola l’acqua che si libera dall’acqua ossigenata, in più, stimolano sostanze che regolano l’idratazione
  • sempre la pressione esercitata dall’ossigeno, è in grado di disgregare gli accumuli di melanina minimizzando o risolvendo macchie brune
  • hanno azione normalizzante che le rende adatte ad ogni tipo di pelle
  • l’ossigeno elimina le tossine, di fatto svolgendo azione purificante
  • non dimentichiamo la naturale azione antisettica dell’ossigeno, che aiuta a combattere brufoli, acne e sfoghi cutanei
  • l’acqua ossigenata è un conservante, questo permette alle creme Karin Herzog di non contenerne altri.

​Chiusa questa premessa, un po’ lunga ma doverosa, andiamo a conoscere

Silhouette Body Cream Anti-Cellulite

Silhouette Anti-Cellulite Karin Herzog: la forza dell'ossigeno per contrastare gli inestetismi della cellulite

I cosmetici Karin Herzog contengono una percentuale di acqua ossigenata che varia nei diversi prodotti a seconda della funzione, della zona di applicazione, dell’intensità di azione della formula. 

Ad esempio, la crema contorno occhi -vista la delicatezza della zona d’applicazione- è formulata con una percentuale di acqua ossigenata pari allo 0,5%, mentre creme e trattamenti viso e corpo possono contenere da 1 a 3% di ossigeno. La Crema Anti-Cellulite Silhouette è quella che ha il maggior contenuto  di ossigeno, ben il 4%, capace di garantire una forte azione di contrasto al tanto odiato inestetismo.

La formula è studiata per agire con incredibile efficacia sugli accumuli di adipe e sugli inestetismi della cellulite. Andando ad agire positivamente su microcircolo e sul metabolismo dei grassi, dopo qualche settimana si potranno osservare i primi miglioramenti con una pelle più compatta e regolare e una linea più snella

Contiene anche altri principi attivi che contribuiscono ad un miglioramento generale della pelle, per cui, noteremo più idratazione, morbidezza ed elasticità.

Silhouette Anti-Cellulite Karin Herzog: la forza dell'ossigeno per contrastare gli inestetismi della cellulite

Le creme  Karin Herzog all’ossigeno sono molto diverse da quelle cui siamo abituate, e l’azione dell’acqua ossigenata tende a dare alcuni effetti che è necessario evidenziare:

In primo luogo ricordiamo che la pelle va pulita bene prima dell’applicazione dei prodotti perché la pressione dell’ossigeno potrebbe far penetrare residui e impurità che dovrebbero invece rimanere in superficie.

L’acqua ossigenata schiarisce leggermente e in modo graduale peli, capelli, sopracciglia, per cui, in caso di contatto pulire con cotone e acqua o sciacquare.

Subito dopo l’applicazione si potrebbero notare zone della pelle sbiancate e imperfezioni più evidenti, questo è solo un effetto momentaneo che si risolverà in pochi minuti col diminuire della pressione dell’ossigeno.

Anche un lieve formicolio o pizzicore è normale ed è dovuto sempre all’azione dell’ossigeno, così come eventuali arrossamenti o comparsa di brufoletti, che  comunque tenderanno a scomparire dopo qualche applicazione.

Alle prime applicazioni, specie su pelli secche e sensibili, si potrebbe avere una minore sensazione di confortevolezza (ad es. pelle che tira) rispetto alle creme cui siamo abituate, anche questo è piuttosto nella norma, la pelle dopo qualche giorno tenderà ad abituarsi e normalizzarsi. In ogni caso, si può applicare successivamente al trattamento una buona crema idratante, e se si dovesse riscontrare una sensibilità eccessiva, optare per le creme a minor contenuto di ossigeno, che sono comunque altamente efficaci, Silhouette è un anti-cellulite ad azione intensiva per trattare casi di cellulite più tenace ed evidente.

In rete ho letto tanti pareri positivi su queste creme, specie quelle viso, e dovete anche sapere che celebrità del calibro di Madonna, Kate Middleton, Uma Thurman, Lucy Liu, Tom Cruise, Kylie Minogue e tante altre, preservano la Bellezza della propria pelle affidandone le cure ai cosmetici per viso e corpo all’ossigeno Karin Herzog.

Dal canto mio, non sarò una celebrità ma alla bellezza e cura della mia pelle ci tengo, per questo ho voluto mettere alla prova personalmente la tanto acclamata efficacia delle creme all’ossigeno.

Silhouette Anti-Cellulite Karin Herzog: la forza dell'ossigeno per contrastare gli inestetismi della cellulite

Da diverse settimane, sto usando la crema corpo anti-cellulite Silhouette con 4% di ossigeno, per contrastare una lieve cellulite e un rilassamento cutaneo sulle gambe, più evidente attorno alle ginocchia, forse dovuto al recente calo di peso per una breve dieta cui mi sono sottoposta. Già a metà della terza settimana ho potuto osservare un miglioramento di tono e compattezza, una pelle più elastica e soda e la cellulite ancor meno evidente, quindi posso dire che i risultati arrivano e non si fanno nemmeno tanto attendere. 

Essendo la mia pelle tendenzialmente secca, mi aspettavo di percepire in maniera anche fastidiosetta l’effetto di pelle che tira, ed invece NO, non è successo, percepisco solo una lieve sensazione di solletico che vado a calmare andando a stendere, una volta assorbito bene il prodotto, una crema corpo ad azione idratante e lenitiva. Dopo alcune settimane, è vero come dice l’azienda, questi effetti vanno scomparendo perché la pelle raggiunge il giusto equilibrio di ossigeno.

La crema anti-cellulite Silhouette ha una texture molto leggera, la sua consistenza è a metà tra il cremoso e la mousse, morbida e leggermente profumata, si stende bene e si assorbe velocissimamente (ricordiamo che non va massaggiata, ma solo stesa). L’ho trovata eccellente!

La linea di cosmetici Karin Herzog comprende anche diversi prodotti senza ossigeno, come detergenti e tonici, scrub, creme viso, corpo, oli, sieri e make-up. 

In abbinamento a Silhouette sto usando la Crema Corpo Tonus B12 con Vitamina B12 ed estratti di Tè Verde, ad azione lipolitica e drenante, e che prevedo di continuare ad usare come trattamento di mantenimento dopo che avrò concluso il ciclo di applicazione sinergica dei due prodotti (prevedo di applicare entrambi per ancora due mesi circa, poi di passare alla sola applicazione della Tonus B12). Di questa ve ne parlerò in un nuovo post.

Silhouette Anti-Cellulite Karin Herzog: la forza dell'ossigeno per contrastare gli inestetismi della cellulite

I cosmetici Karin Herzog hanno indubbiamente una marcia in più, e visto il periodo adattissimo per cominciare un programma atto a contrastare efficacemente gli inestetismi legati alla cellulite, rassodare e restituire tono ed elasticità alle zone “problematiche” e rimodellare la silhouette per poter affrontare la prova costume senza troppi timori, vi consiglio di affidarvi con fiducia al marchio, otterrete dei risultati sorprendenti!

I prodotti Karin Herzog sono distribuiti in esclusiva per Italia dall’azienda INBEAUTY e si possono acquistare on line sul sito www.karinherzog.it


Rispondi

0 commenti su “Silhouette Anti-Cellulite Karin Herzog: la forza dell’ossigeno per contrastare gli inestetismi della cellulite

  • Mirella Luzi

    Sai che è proprio interessante la tecnologia all’ossigeno dei cosmetici Karin Herzog? Sono molto incuriosita riguardo le creme corpo che hai utilizzato, sicuramente è un trattamento d’urto con risultati reali, dovuti alla stimolazione della circolazione e all’ossigenazione dei tessuti. Considerando che soffro di ritenzione idrica potrebbe davvero fare al caso mio.

  • Denise

    Credo sia la prima volta che sento parlare dei cosmetici Karin Herzog, come anche dell’acqua ossigenata e della sua applicazione per la bellezza della pelle. In effetti gli inestetismi se trascurati prendono il “sopravvento”, e io credo di esserne una prova vivente 😛 mannaggia la cellulite, che incubo! Potrei provare a seguire il tuo suggerimento. Visito il sito per vedere prodotti e prezzi. Grazie mille. ciao

  • margareth

    Avevo sentito parlare in passato di ossigeno ozono terapia sia per i dolori articolari ma anche per la cellulite, nello specifico pratiche che iniettano nelle gambe ossigeno! Questa linea ha saputo centrare il problema ed inserire in altro modo un elemento conosciuto per i suoi benefici : ossigeno, perchè credo che sia sempre meglio spalmare una crema piuttosto che farsi inserire con punture sostanze. Mi interessa molto anche quella drenante, il drenaggio delle gambe è importante sia per prevenire cellulite sia per prevenire l’eventuale ricomparsa che sei riuscita a diminuire

  • Teresa

    Non conoscevo gli Anti-Cellulite Karin Herzog, ma ora sono molto attratta da questa linea rivoluzionaria! Ho anche io la pelle secca. quindi è proprio adatta alle mie esigenze, sei sempre molto esaustiva Grazie!! ciao