Ricciarelli Sapori di Siena: ed è subito festa…


Buongiorno miei cari,
le festività più attese dell’anno si avvicinano e io mi lascio pervadere dallo spirito del Natale.
Anche questo blog si veste a tema e gli argomenti si fanno inerenti al periodo.

Quando dico Natale, includo l’intero arco delle festività e, diciamo, parto decisamente in anticipo, considerandomi sotto festa già dall’Immacolata (ma forse anche per voi è così).
Questo è il periodo dell’anno che più suscita emozioni, che sono anche ben definite ma difficili da descrivere.
Emozioni indubbiamente legate alla sacralità religiosa dell’evento, ma anche associate al calore del caminetto e al tepore della casa adornata a festa, alla compagnia riunita delle persone care, ai suoni e alle melodie, ai colori tipici e agli odori, ai sapori di cibi e bevande della tradizione: Natale è tante cose messe insieme, tutte belle e buone!
La tradizione ogni anno si rinnova e le nostre tavole decorate e imbandite accolgono i cibi più buoni e amati.
E poi ci sono i dolci tipici, che sono tantissimi nella nostra tradizione.
Capeggiano panettone e pandoro, indubbiamente, ma tutti gli altri -torroni, cioccolati, dolcetti e biscotti vari- fanno seguito con rilevante apprezzamento da parte nostra.

Tra quelli più di spicco, ci sono senza dubbio i Ricciarelli, che sono deliziosi dolcetti di lunghissima tradizione senese.
Sono fatti con frutta secca e spezie. La forma ricorda un grosso chicco di riso leggermente schiacciato.
Posati su una sfoglia di ostia, il loro colore è chiaro perché non vengono propriamente cotti, ma più che altro passati in forno ad asciugare, a perdere l’umidità. La superficie è rugosa, ricoperta di abbondante zucchero al velo.
La loro origine parrebbe essere orientale e il nome derivante dal Ricciardetto della Gherardesca che li importò al suo rientro dalle Crociate.
I Ricciarelli sono teneri e friabili biscottini in pasta di mandorla, che ben si accompagnano a vini da dessert come il moscadello di Montalcino e il vin santo.
Se amate cimentarvi nella preparazione di dolci (a giorni posterò la ricetta), potreste provare a farli da voi, gli ingredienti sono semplici come altrettanto lo è l’esecuzione.
Se invece siete comodi (come me) e amate affidarvi a chi di tradizione dolciaria senese si intende, allora   certamente sceglierete Sapori di Siena.

L’azienda fu fondata nel lontano 1832, gli stabilimenti producono dietro la supervisione di maestri pasticcieri, adoperando materie prime di assoluta qualità e realizzando non solo Ricciarelli, ma anche panforte, cantuccini, panettoni e pandori, frollini e pasticceria varia.
Fino a qualche tempo fa, si abbinava ai Ricciarelli il nome dell’azienda produttrice e venivano così chiamati Saporelli.
I primi Ricciarelli prodotti da Sapori di Siena risalgono al 1850. Oggi vengono proposti in differenti formati e varianti, tutti molto apprezzati: classici alla mandorla, con base di cioccolato, ricoperti con cioccolato, ricoperti al fondente extra 70%, delizie di ricciarelli.

Molto belli da regalare come piccolo presente natalizio e sicuramente molto graditi a chi li riceverà, sono i Ricciarelli in bauletto da 133 g (vedete in foto).
L’elegante bauletto in cartoncino colore rosso, con nastrino per impugnarlo, e al suo interno deliziosi ricciarelli incartati singolarmente per preservarne sapore e freschezza.

Morbidissimi e freschi, un sapore sublime, perfetto equilibrio di mandorle dolci e mandorle amare, gusto dosato con sapienza, come ricetta tradizionale impone.
Un dolce perfetto da gustare mentre si brinda alla festa e all’allegra compagnia.

I Ricciarelli e le altre specialità dolciarie Sapori di Siena le troviamo sugli scaffali di negozi alimentari e supermercati, nei bar e nelle pasticcerie.
A Natale scartate i buoni Sapori di Siena. ^_______^

Se volete andare al sito dell’azienda, cliccate QUI
Per trovarli e seguirli su Facebook, cliccate QUI


Rispondi

0 commenti su “Ricciarelli Sapori di Siena: ed è subito festa…

  • Bat Veg

    aaah i ricciarelli *-*
    in casa mia, nel periodo di Natale, non possono assolutamente mancare, ne facciamo una gran scorpacciata 🙂
    ed anche io come te mi sento già in festa dal giorno dell'Immacolata! una delle nostre regole è quella di iniziare a mangiare i dolcetti natalizi proprio dall'8 dicembre, assolutamente non prima di quel giorno.. quindi è inutile dirti che da domenica mi sto rimpinzando di ricciarelli 🙂 li adoro!

  • emanuela rossi

    A me piacciono tantissimo i prodotti che propone Sapori di Siena sopratutto i ricciarelli, hanno un sapore e un gusto davvero ottimo..a casa mia non mancano mai sopratutto sotto le feste natalizie..ma ora che hanno fatto queste nuove e bellissime confenzioni e li troviamo incartati singolarmente non mancheranno mai nemmeno nella mia borsetta!!!

  • emanuela cortona

    gia' quando li vedi e' una festa.io vado matta per i ricciarelli,una pasta di mandorla tenera e saporita.finalmente con le nuove confenzioni davvero' sara' piu' facile….portarseli dietro 🙂

  • Eleonora

    Che belli *_* già a nominarli ti proietti alla tavola del Natale e allegra compagnia… Non mancano Mai ma in questo periodo son molto graditi e apprezzati, io ne acquisto tante scatole da regalare ad amici e parenti e ormai è diventata una piacevole abitudine.. buonissimi.

  • renata carrara

    non è natale senza i ricciarelli, panforte ed i cantucci, una tradizione che stiamo rinnovando da molte generazioni, una specialità italiana che merita di essere condivisa dalle nostre famiglie in questo magico periodo

  • eugenia

    sonodavvero deliziosi, morbidi con quel sapore unico che non ho mai trovato in nessun altro prodotto, ho acquistato le confezioni natalizie con i panettoni, adesso farò scorta di ricciarelli

  • dario capaldi

    mia mamma provava sempre a fare i ricciarelli in casa, ma alla fine si arrendeva davanti all'insuccesso comprando tantissime confezioni di sapori di siena, oggi solo questo marchio per i migliori ricciarelli

  • Rocco Dragone

    i ricciarelli sono divini, li ho provati tempo fa e ne son rimasto estasiato, Sapori di Siena è da sempre leader del mercato producendo dolci di tradizione di elevata qualità

  • manuela salmastri

    I ricciarelli non li ho mai assaggiati. Però a casa mia non è natale senza il panforte sapori siena. 🙂 Proverò questi deliziosissimi ricciarelli

  • mariafelicia magno

    a me i ricciarelli piacciono troppo..!!mi fanno pensare subito alle feste e trovo quest'idea del mono porzione molto carina ed utile..un piacere che così si può gustare in qualunque posto e in qualunque momento della giornata

  • Rebecca Marco

    Tra Cucina e Giardino in versione natalizia? Ci piace!! Anch'io come te mi sento in festa già dall'Immacolata. Anzi, a dire il vero già dal primo Dicembre! Quest'anno ho iniziato ad acquistare i Ricciarelli già da Novembre, sono i miei preferiti! La versione bauletto dev'essermi sfuggita! Perfetta per un presente dolce e raffinato! 🙂

  • Carolina

    A casa mia i Ricciarelli non mancano mai in questi periodi, sono i dolcetti preferiti in famiglia. Non avevo mai visto il bauletto però, lo cerco per regalarlo a mia sorella

  • dch17

    Per me i dolci sapori sono sinonimo di Natale perchè fin da piccola non mancavano mai a casa mia. Ora trovo molto pratiche queste confezioni salvafreschezza monodose che permettono di avere una dolce coccola sempre in borsetta.

  • Gemma Luciani

    Adoro i ricciarelli! E questa versione monodose sembra fatta apposta per me! Quale delizia potersi sempre portare dietro il proprio dolcettto preferito per concedersi una pausa durante la giornata lavorativa? Li cercherò certamente!

  • Stellata Cielo

    Dato che sono una persona unconventional io i Ricciarelli li mangio tutto l'anno!!! Sono davvero favolosi! … e si sciolgono letteralmente in bocca! Certo nella versione monodose quest'anno saranno anche ancor più comodi da offrire agli ospiti a Natale!

  • giusy loporcaro

    anche io sono un amante dei dolci Sapori di Siena e non mancano mai nella mia casa…sia durante le feste che in tantissime altre occasioni in cui voglio offrire il meglio ai miei ospiti!
    I ricciarelli sono il massimo….ne ho già 3 pacchi in dispensa!

  • Manu80

    Buonissimi i Ricciarelli che propone Sapore di Siena io non gli so proprio rinuciare..sono così golosi!!! mi piacciono tantissimo queste nuove confezioni e la prossima volta ne faccio una bella scorta anche perchè sotto le feste non possono e non devono assolutamente mancare!!!

  • valeria

    Impazzisco per i Ricciarelli Sapori di Siena. Specialmente sotto le feste natalizie in casa mia non sono mai mancati. Non ricordo un Natale senza! È sempre un piacere acquistarli per concedersi un dolce momento od offrirli ad amici e parenti che vengono a trovarci. Deliziosa la versione bauletto con i Ricciarelli incartati singolarmente, non posso farmelo mancare! 🙂