Torta di Ciliegie or Cherry Cake

Torta di ciliegie

Amo le ciliegie e anche quest’anno non ho potuto mancare all’appuntamento col contadino di fiducia per acquistarle biologiche e appena colte dall’albero.

Dopo avervi parlato di Proprietà e Benefici delle Ciliegie, l’occasione è ghiotta per relizzare un dolce.

Ho pensato ad una torta di ciliegie soffice e leggera nonostante il burro, decisamente buona, adatta come alternativa alle merendine per colazione e merenda

Gli ingredienti sono pochi e semplici, l’esecuzione facile e sbrigativa.

Vediamo insieme cosa occorre e come procedere.

Ingredienti:

  • 400 gr di ciliegie
  • 220 gr di farina
  • 180 gr di zucchero
  • 110 gr di burro t.a.
  • 2 uova
  • 1/2 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaio di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Cherry Cake Torta di ciliege

Procedimento:

Per prima cosa pre-riscaldiamo il forno a 180*.

Laviamo le ciliegie, priviamole del picciolo e del nocciolo tagliandole a metà.

Lavoriamo il burro ammorbidito con lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo, morbido e spumoso.

Aggiungiamo le uova e lavoriamo fino ad incorporarle per bene.

Poco per volta incorporiamo la farina setacciata, poi la vanillina, il lievito ed infine un pizzico di sale.

Quando gli ingredienti saranno ben accorpati tra loro e il composto risulterà liscio e omogeneo versiamo una parte nello stampo imburrato o foderato con carta da forno, disponiamo parte delle ciliegie, copriamo con il restante composto e ultimiamo con le ciliegie rimaste.

Assicuriamoci che nel composto non ci siano troppe bolle d’aria, in tal caso picchiettando lo stampo sul piano tenderanno a risalire in superficie, eventualmente aiutiamoci con uno stuzzicadenti per farle scoppiare.

Inforniamo a 180 per 30-35 minuti. Trascorso il tempo, verifichiamo la cottura con il metodo dello stecchino, diversamente lasciamo cuocere ancora qualche minuto.

Sforniamo la torta di ciliegie, lasciamola raffreddare alcuni minuti prima di estrarla dallo stampo. Se piace, una spolverata di zucchero a velo non ci sta male. Serviamo tagliata a quadrotti.

Sempre con le ciliegie, per rinfrescarci e dissetarci tenendo anche a freno il senso di fame, vi suggerisco di provare la Bevanda Detox e Spezzafame Ciliegie e Semi di Chia .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *