Tartufini al Limoncello e cioccolato bianco [Limoncello Truffles]

La ricetta del giorno: Tartufini al Limoncello e cioccolato bianco

Buongiorno carissimi,

alcuni giorni fa ho postato sui social una foto (pure brutta) dei miei Tartufini al Limoncello o Limoncello Truffles. Si trattava di un primo esperimento (modestamente ben riuscito) ma non pensavo potesse suscitare tanta curiosità. Vista la grande richiesta, oggi accontento tutti i miei amici e lettori pubblicando la ricetta.

Si tratta di una preparazione molto molto facile, sbrigativa e pratica. Non occorrono particolari strumenti e non necessita di cottura. Gli ingredienti sono facilmente reperibili e basterà solo lavorarli e poi “assemblarli”. Il risultato è super!

Per vostra praticità vi indico nella lista ingredienti i biscotti secchi confezionati, io ho utilizzato gli Sugar Cookies, poi ho realizzato la stessa preparazione sostituendo con biscotti confezionati (Bucaneve) e il risultato è stato comunque ottimo ma, come ovvio, i biscotti fatti in casa sono più gustosi e genuini e possiamo realizzarli con dosi di zucchero ridotte.

Andiamo a vedere cosa occorre per realizzarli.

Tartufini al Limoncello e cioccolato bianco [Limoncello Truffles]
Tartufini al Limoncello e cioccolato bianco [Limoncello Truffles]

Limoncello Truffles o Tartufini al Limoncello

Ingredienti:

  • 40 biscotti secchi (alla vaniglia o simili, meglio se non troppo dolci)
  • 10 g di burro fuso (facoltativo)
  • 200 g di crema di formaggio (Philadelphia classica andrà benissimo)
  • la scorza grattugiata di un limone (mi raccomando non trattato)
  • 2 cucchiai di Limoncello (in sostituzione 4 gocce di essenza limone)
  • 200 g di cioccolato bianco
  • perle di zucchero per decorare (sostituibili con granella, caramelle candy cane frantumate o a vostra fantasia)

Preparazione

Non è essenziale l’impiego del mixer ma se volete vi aiuterà a far prima. Trituriamo i biscotti fino a ridurli ad una granella sottile. Sciogliamo il burro (è poco davvero, ma se ne può fare a meno) e aggiungiamolo ai biscotti triturati, misceliamo bene i due ingredienti, il burro servirà a dare maggiore solidità e compattezza ai tartufini.

In una ciotola lavoriamo la crema di formaggio con due cucchiai di limoncello e la scorza grattugiata del limone.

Aggiungiamo alla crema di formaggio il composto di biscotti e burro e amalgamiamo bene. Lasciamo riposare il composto in frigorifero alcuni minuti per poterlo lavorare meglio. Formiamo delle palline di circa 3 cm di diametro e adagiamole su un vassoio rivestito di carta da forno, mettiamole nuovamente in frigorifero per almeno 10 minuti (o in freezer per velocizzare).

In una ciotola messa su fuoco a bagnomaria sciogliamo il cioccolato e poi lasciamo raffreddare alcuni minuti. Preleviamo dal frigorifero le palline di biscotti e formaggio e tuffiamole una per volta nel cioccolato fuso avendo cura di ricoprirle bene. Mettiamole nuovamente sul piatto con carta da forno, distribuiamo subito le perle di zucchero per decorare. Trasferiamo nuovamente in frigorifero per far solidificare.

Tartufini al Limoncello e cioccolato bianco [Limoncello Truffles]
Tartufini al Limoncello e cioccolato bianco [Limoncello Truffles]

I Tartufini al Limoncello sono perfetti da gustare dopo il caffè e da offrire agli ospiti in chiusura di una serata.

Hanno cuore morbido e rivestimento croccante, un gradevole contrasto sia di sapori che di consistenze. Vanno tenuti in frigorifero e si conservano per diversi giorni.

Li ho realizzati per queste festività natalizie ma vi assicuro che sono strepitosi anche nella bella stagione, visto anche il gusto fresco del limone, meglio ancora se tenuti in congelatore e tolti fuori alcuni minuti prima di servirli.

Tartufini al Limoncello e cioccolato bianco [Limoncello Truffles]
Tartufini al Limoncello e cioccolato bianco [Limoncello Truffles]
Il Limoncello è l’ingrediente principe e si sposa perfettamente con il cioccolato bianco, ma qualora voleste realizzare la stessa ricetta per poterla offrire anche ai più piccoli e ai non amanti dei sapori alcolici lo si può sostituire con aroma limone o 4 gocce di essenza limone (in questo caso vi suggerisco anche l’inserimento di 3-4 gocce di estratto di vaniglia o 1 bustina di vaniglina).

I Tartufini al Limoncello sono dolcetti sfiziosi che riescono sempre bene e dei quali possiamo realizzare infinite varianti

A tal proposito vi annuncio che a giorni realizzerò (mi sono stati commissionati e non posso tirarmi indietro) la variante di Tartufini al Mirto e Cioccolato Fondente, se interessati seguite gli aggiornamenti del blog (potete attivare le notifiche via mail inserendo il vostro contatto nel modulo “Iscriviti” che si trova a destra) o tenete d’occhio i miei canali social.

Tartufini al Limoncello e cioccolato bianco [Limoncello Truffles]
Tartufini al Limoncello e cioccolato bianco [Limoncello Truffles]

4 pensieri riguardo “Tartufini al Limoncello e cioccolato bianco [Limoncello Truffles]

  • 20 dicembre 2016 in 9:18
    Permalink

    Ribadendo che sei un’avaraccia perchè non hai voluto inviarmeli a domicilio (che misera, è Natale, dov’è finita la proverbiale bontà nelle feste?), credo che me li farò da sola, ma senza limoncello (che in verità ho, me lo ha preparato la mia mamma, con i limoni di Amalfi) per farli mangiare tranquillamente anche al mio golosissimo figlio, che ha preso del suo golosissimo papà…

    Risposta
  • 20 dicembre 2016 in 9:28
    Permalink

    Tu sai che non sono (poco) golosa, li preparerò oggi stesso, non vedevo l’ora che tu pubblicassi la ricetta perché dalla prima volta che li ho visti me ne sono innamorata… colpo di fulmine!

    Risposta
  • 20 dicembre 2016 in 10:15
    Permalink

    Si, posso riuscire a farli pure io! Provo, tanto farò anche gli sugar cookies che, come ti avevo detto, vorrei portare al pranzo di Natale. Magari porto anche questi!

    Risposta
  • 21 dicembre 2016 in 14:49
    Permalink

    Sembrano deliziosi e poi adoro il limoncello! Spero di avere la possibilità di prepararli….quest’anno non ho avuto ancora tempo di dedicarmi alle preparazioni dei dolcini per e feste 🙁
    So dove recuperare la ricetta nel caso!!!! 😉

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *