Omini di Pan di Zenzero or Gingerbread Man

Omini di Pan di Zenzero o Gingerbread Man Cookies

omini di pan di zenzero o gingerbread man 1

Solitamente nel periodo che precede le festività natalizie realizzo qualche ricetta da condividere sul blog. Quest’anno alcuni imprevisti mi hanno tenuta impegnata rallentandomi nelle pubblicazioni e facendomi slittare l’intera scaletta. Le abitudini però sono dure a morire e l’idea di non pubblicare nemmeno una ricetta natalizia mi rendeva irrequieta. Ecco che mi è tornata utilissima la ricetta dei biscotti omini di pan di zenzero che ho realizzato alcuni giorni fa (e che da perfetta maniaca social quale sono avevo preventivamente fotografato).

zenzero o gingerbread man 5

La ricetta che vi posto fa fede all’originale, ma io ho dovuto mio malgrado sostituire col miele la melassa che non sono riuscita a trovare. La melassa conferisce ai biscotti un sapore speciale, nettamente più buono e aromatico, ma il miele è una prefetta alternativa e proprio per via della bassa reperibilità della melassa qui in Italia è largamente usato in sostituzione. In ogni caso, se proprio ci tenete a seguire alla lettera la ricetta originale dei biscotti di pan di zenzero (gingerbread cookies) potete provare a cercare la melassa nei negozi di alimentari etnici o nei reparti dedicati degli ipermercati. Organizzandosi per tempo la si può molto più facilmente reperire attraverso gli store on line.

zenzero o gingerbread man 3

Ingredienti per Omini di Pan di Zenzero or Gingerbread Cookies:

  • 3 tazze di farina (425 g)
  • 1 cucchiaio di zenzero in polvere
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • 1/4 cucchiaino di chiodi di garofano in polvere o triturati finemente
  • 1/4 cucchiaino di noce moscata in polvere
  • 3/4 cucchiaino di lievito
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 3/4 tazza (165 g) di zucchero di canna scuro
  • 10 cucchiai (142 g) burro leggermente ammorbidito
  • 1 tuorlo d’uovo (uovo grande)
  • 1 +1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1/2 tazza (172 g) di melassa o miele
  • 1-2 cucchiai di latte

Preriscaldiamo il forno a 180°.

In una ciotola capiente misceliamo bene tra loro farina, zenzero, cannella, chiodi di garofano, noce moscata, lievito, bicarbonato e il pizzico di sale. Aggiungiamo il burro e lo zucchero e lavoriamo fino ad ottenere un composto sabbioso e omogeneo. Aggiungiamo il tuorlo e la vaniglia e una volta amalgamati al composto misceliamo anche la melassa e il latte.

Non lavoriamo troppo il composto, importante è che gli ingredienti siano ben distribuiti, dobbiamo ottenere un impasto simile a quello della frolla, ma più morbido.

A questo punto formiamo una palla, avvolgiamo con la pellicola da cucina e mettiamo in frigorifero per circa 2 ore. Se abbiamo fretta possiamo accelerare il passaggio mettendo l’impasto in freezer per circa 10-15 minuti.

Quando l’impasto si è raffreddato diventando più solido e meglio lavorabile dividiamolo in tre parti e stendiamolo in sfoglia di spessore approssimativo di 4-5 mm.

zenzero o gingerbread man 4

Con le formine apposite (le mie sono di Tescoma) intagliamo i biscotti omini di pan di zenzero o altri soggetti natalizi e disponiamoli su una placca da forno rivestita di carta da forno distanziandoli tra loro di alcuni millimetri. Inforniamo e facciamo cuocere per 8-10 minuti circa. Attenzione ai tempi di cottura, anche 2 minuti di più possono rovinare i nostri biscotti facendoli indurire, indicativo può essere pressare delicatamente col polpastrello il biscotto e se rimane appena l’impronta allora sono pronti.

Una volta sfornati e lasciati raffreddare potremo decorarli con la glassa o la ghiaccia reale, personalmente suggerisco la seconda.

Per realizzare la ghiaccia reale occorrono i seguenti ingredienti:

  • 150 g di zucchero a velo
  • 1 albume (30 g circa)
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • coloranti alimentari

Misceliamo lo zucchero a velo e l’albume d’uovo, aggiungiamo il succo di limone che eliminerà l’odore e il colore di fondo giallastro dell’albume e conferirà alla glassa un bianco più brillante. Otterremo un composto vellutato, liquido ma allo stesso tempo denso. Con l’usilio di una siringa da decoro o la sac a poche con beccuccio a foro piu piccolo decoriamo con fantasia i nostri biscotti/omini di pan di zenzero o gingerbread man.
La glassa tende a seccare velocemente ma se coperta con pellicola ci darà il tempo di utilizzarla senza troppa fretta. Per colorarla ho utilizzato i colori per dolci di Paneangeli, li trovo davvero pratici e perfetti per questo genere di utilizzo.

curiosità: origini dei biscotti di pan di zenzero

zenzero o gingerbread man 2

Con questo colgo l’occasione per augurare a tutti voi Buon Natale e Felici Feste. Ci si sente fra qualche giorno, se riesco vi propongo la ricetta della torta di pan di zenzero che dovrei preparare domani.. tempo permettendo e auspicando una buona riuscita 😛 ..

In questo blog sono presenti anche altre ricette dolci adatte alle feste e al Natale, tra cui:

zenzero o gingerbread man 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *