Biscotti ai Pistacchi e piccoli frutti (bacche di goji, mirtilli, ribes, uvetta)

tdeyo_cook_kittyCiao a tutti,

ormai credo di essere in fissa per i biscotti visto che è il genere di dolci che ultimamente preparo più spesso.

Sarà che tra un caffè e un tè si consumano con piacere? A me il biscotto d’accompagnamento alla bevanda non deve mancare, soprattutto se si tratta del tè del pomeriggio.

Ho dunque pensato di realizzare dei biscotti con frutta secca e frutta disidratata, scegliendo per la frutta secca i buonissimi pistacchi e per la frutta disidratata un mix di mirtilli, frutti rossi e uvetta. Il risultato sono dei biscotti leggeri e saporiti (non contengono né burro né olio) dove il gusto particolare dei pistacchi si contrappone a quello dolce dei piccoli frutti.

La ricetta dei biscotti ai pistacchi e piccoli frutti prevede pochi ingredienti, è piuttosto facile e veloce da realizzare.

Vediamo cosa occorre e come eseguirla.

Biscotti ai Pistacchi e piccoli frutti (bacche di goji, mirtilli, ribes, uvetta)

Biscotti ai Pistacchi e Piccoli Frutti 

Ingredienti:

  • 135 g di zucchero
  • 2 uova di medie dimensioni
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (va bene anche la vanillina o potete sostituire con un pizzico di polvere di cardamomo)
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • 250 g di farina
  • 30 g di pistacchi (meglio non salati, ma in caso contrario va bene anche salati e tostati a patto di non salare l’impasto)
  • 40 g di frutti disidratati misti (mirtilli rossi, mirtilli neri, bacche di goji, ribes, uvetta etc.)

Come prima cosa preriscaldiamo il forno a 180°.

In una ciotola sbattiamo le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. In una ciotola a parte misceliamo la farina con il lievito, il pizzico di sale (NO se i pistacchi sono salati) e aggiungiamo il composto di uova e zucchero, la vaniglia, lavoriamo un po’, poi aggiungiamo anche pistacchi e piccoli frutti.

Lavoriamo bene fino ad amalgamare omogeneamente e ottenere un composto morbido e malleabile.

Formiamo 2 cilindri di circa 4 cm di diametro, disponiamoli su una placca rivestita di carta da forno e inforniamo facendo cuocere per circa 10 minuti. Il loro volume raddoppierà.

Trascorso il tempo indicato estraiamo la teglia dal forno, lasciamo intiepidire il composto per alcuni minuti e nel frattempo abbassiamo anche la temperatura del forno a 160°.

Ora che i due cilindri sono tiepidi ricaviamo i biscotti tagliando a fette di circa un centimetro e mezzo. Disponiamo nuovamente sulla placca da forno i biscotti, inforniamo e facciamo cuocere su un lato per 10 minuti circa, rivoltiamo i biscotti, facciamo cuocere altri 10 minuti circa sull’altro lato.

Sforniamoli e una volta raffreddati sono subito pronti da gustare.

Biscotti ai Pistacchi e piccoli frutti (bacche di goji, mirtilli, ribes, uvetta)

I Biscotti ai Pistacchi e piccoli frutti dall’aspetto ricordano i Cantucci ma il gusto è molto diverso, come anche la ricetta.

Perfetti da offrire agli ospiti per il dopo cena e ottimi accompagnati ad infusi di frutta e fiori.

In contenitore ermetico o scatola di latta si conservano per diversi giorni.

Biscotti ai Pistacchi e piccoli frutti (bacche di goji, mirtilli, ribes, uvetta)

 

7 pensieri riguardo “Biscotti ai Pistacchi e piccoli frutti (bacche di goji, mirtilli, ribes, uvetta)

  • 12 ottobre 2016 in 7:35
    Permalink

    Mi mancano le bacche di Goji poi mi pare di avere tutto per tentare il mio pastrocchio…
    Però non ho i pistacchi interi, ma solo la farina di pistacchi, dici che il risultato ne sarà compromesso?
    Peccato, hanno un aspetto così buono che vorrei provarci subito… 😛

    Risposta
    • 12 ottobre 2016 in 15:09
      Permalink

      Beh, puoi fare anche senza bacche di Goji, se hai anche solo un frutto va bene, però per i pistacchi la farina cambierebbe le cose, andrebbe a far massa nell’impasto, e poi il bello sta proprio nella croccantezza del pistacchio e il gusto che sprigiona quando lo becchi sotto ai denti 😛 Potresti comunque tentare l’esperimento e poi farmi sapere com’è andata.

      Risposta
  • 12 ottobre 2016 in 16:19
    Permalink

    La tua ricetta originale mi piace tantissimo io uso le bacche di goji e amo sperimentare e la tua idea mi piace tanto!

    Risposta
  • 12 ottobre 2016 in 16:25
    Permalink

    La ricetta è davvero facile e vorrei provarla, l’aspetto di questi biscotti è molto invitante, poi amo i pistacchi!! Yummy!! 😛

    Risposta
  • 13 ottobre 2016 in 5:30
    Permalink

    Oddio che golosità! Amo la frutta secca, in particolare proprio i pistacchi che divorerei a vagonate nonostante l’apporto calorico, e mi piacciono molto i frutti di bosco e bacche 😛 Proverò di certo questa tua ricetta. Buona giornata.

    Risposta
  • 13 ottobre 2016 in 12:37
    Permalink

    devono essere meravigliosi questi biscotti, e devono avere anche un buon profumo

    Risposta
  • 23 ottobre 2017 in 9:04
    Permalink

    una ricetta davvero invitante adoro questo genere di biscotti ed anche i miei piccoli apprezzano tanto, li proverò

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *