Make Up à Porter la nuova linea di make up trattamento viso firmata Regina Schrecker 3


Buondì belle fanciulle, se amate il make up e siete in cerca di novità allora seguitemi con attenzione, oggi vi parlo della nuova linea Make Up à Porter  di Regina Schrecker

Regina Schrecker è un marchio che la maggior parte di noi conosce e che non ha bisogno di presentazioni ma che forse alle più giovani potrebbe sfuggire.

Regina Schrecker, signora della moda italiana e mondiale, icona di stile esplosa negli anni ’80, è stata modella e indossatrice per i grandi maestri dell’alta moda calcando le passerelle di Roma e Parigi. Bella ed elegante, eletta persino Lady Universe, è poi divenuta fashion designer distinguendosi con il suo stile in molti settori della Moda.  Crea da sempre le sue collezioni a Firenze, capitale mondiale della bellezza, dalla quale trae profonda ispirazione.

E proprio ispirandosi a Firenze a alla terra Toscana, ai colori rossi e vinaccia dei vini Chianti e Montalcino, come a quelli più accesi e aranciati del tramonto sulle sue colline, ai marroni intensi, al terra di Siena, ai disegni e alle linee precise di scuola Giottiana, al Brunelleschi e le curve senza soluzione di continuità, fino ad arrivare ai tratti definiti, setosi e levigati dei visi dipinti da Raffaello, che nasce la linea trucco Make up à Porter.

 

Make Up à Porter è la moda trucco da usare ogni giorno perché si prende cura della pelle con le sue formulazioni attente al benessere prima ancora che alla bellezza.

L’intera linea è priva di parabeni e petrolati, dermatologicamente e oftalmologicamente testata. Totalmente Made in Italy.

Regina Schrecker fa un grande ritorno e lancia un’innovativa linea di make up per la donna di oggi, elegante e raffinata ma anche attenta ed esigente.

Make Up a Porter è composta da:

  • Jaluron Power base make up
  • Perfect Correction correttore
  • Soft Skin Foundation fondotinta
  • Powder Luscious terra abbronzante
  • Ink Liner Definitive eyeliner
  • Mascara Superlong mascara definizione
  • Mascara Maximum mascara volume
  • Rossetto Lip Butterlfy Kiss rossetto idratante

L’azienda mi ha gentilmente omaggiato di 4 prodotti della linea Make Up à Porter e ho piacere di descriverveli e farvi sapere come mi sono trovata.

Lip Butterfly Kiss rossetto cremoso e vellutato finish opaco

Regina Schrecker make up rossetto butterfly kissCominciamo dal rossetto, per il quale ho provato amore a prima vista per via del colore che trovo meraviglioso, un rosso intenso e freddo. Quello che vi mostro è il n. 07 ma la linea si compone di 8 tinte in totale.

Lip Butterfly Kiss ha una texture vellutata e cremosa, sottile e leggerissima, incredibilmente confortevole. Contiene ingredienti funzionali come olio di Jojoba, olio di Oliva e Aloe Vera che preservano l’idratazione e mantengono le labbra morbide e protette.

Formulato con finissima silice dei rilievi Toscani, talco del Alpi del Monginevro ed elevata concentrazione di pigmenti, il rossetto Butterfly Kiss di Regina Schrecker ha un finish fortemente opaco, un’elevata copertura e una lunga durata.

E’ un rossetto che amo molto non solo per via del colore elegante e garbato e per il finish opaco ma allo stesso tempo non privo di luminosità e brillantezza, ma anche per l’ottima copertura, la confortevolezza e la lunga tenuta.

Grande punto di forza di questo rossetto è, a parere mio, proprio il confort che riesce a dare, risultando gradevole come un leggero burro labbra idratante ed emolliente, ma senza il fastidio della corposità tipica dei burri labbra.

Sottolineo questo perché  sono particolarmente insofferente al trucco e deve risultarmi assolutamente “comodo”, specie il rossetto, che il più delle volte rinuncio a mettere perché alla minima noia finisce che lo levo.

Butterfly Kiss è un rossetto morbido e cremoso, si stende con facilità coprendo bene già con una sola stesura e risultando definito anche sui contorni.

Rimane bello e inalterato senza sconfinare dai bordi per lunghe ore, ma non si tratta di una formula no transfer (che comunque personalmente non amo).

Insomma, si è capito che questo rossetto mi è piaciuto davvero tanto e lo promuovo a pieni voti. Ora sono curiosa di provare altre tinte, sono tutte molto molto belle, femminili e garbate, per la donna che vuole mostrarsi delicata e di classe.

Jaluron Power Primer Siero Viso

Jaluron Power Primer è un leggerissimo siero viso in grado di uniformare e levigare la pelle e dare al make up una base sulla quale fissarsi e rimanere inalterato per lunghe ore. Il primer viso è un prodotto aggrappante, ovvero capace di formare uno strato invisibile e impalpabile sul quale i prodotti che verranno applicati successivamente riusciranno a saldarsi e mantenersi meglio. Questo genere di cosmetico rende il colorito più omogeneo, leviga pori e minimizza imperfezioni offrendo una base sulla quale realizzare un trucco professionale.

Jaluron Power Primer di Regina Schrecker è un prodotto davvero ottimo. Ha una texure leggera e fresca, si applica con facilità e asciuga velocemente senza lasciare residui. La presenza di Acido Ialuronico nella sua formulazione offre alla pelle maggiore idratazione, morbidezza e turgore. Un prodotto che è insieme base make up e trattamento anti-età.

L’effetto “velvet”, ovvero velluto, che fa apparire la pelle levigata e perfetta è dovuto all’azione sinergica dei vari attivi condizionanti dell’innovativa formula di Jaluron Power Primer.

Si applica sulla pelle pulita dopo la crema viso, sempre prima di correttore e fondotinta, e si lascia assorbire bene prima di procedere con la stesura del make up.

Solitamente non utilizzo prodotti primer perché non sono frequenti le occasioni in cui il trucco mi deve durare per molte ore, però, specialmente col caldo, si ha la necessità di poter contare su una base come questa, che fissi il trucco e offra insieme idratazione e comfort.

Promuovo questo prodotto anche se personalmente so che ne farò un uso sporadico. Lo consiglio caldamente a tutte quelle donne che amano truccarsi spesso e risultare sempre curate e impeccabili, a chi deve affrontare diverse ore di lavoro mantenendo sempre alto il suo aspetto estetico e anche a chi ha la pelle tendenzialmente mista e grassa sulla quale il trucco può far capricci a mantenersi bene.

Soft Skin Foundation fondotinta viso setoso e perfezionante

Il più delle volte, intendo come abitudine quotidiana, preferisco lasciare la pelle al naturale, libera da basi trucco e fondotinta pur truccando quasi sempre occhi e guance. Ho una pelle normale e priva di particolari o evidenti imperfezioni, per cui mi premuro soprattutto di nascondere le occhiaie. Al trucco completo (ma sempre leggero) ricorro per le uscite del week end, le cene fuori casa o per eventi particolari. Durante la stagione calda abbandono quasi del tutto il fondotinta, la pelle prende colorito e l’incarnato è più uniforme e non necessita di correzioni. Ma durante la stagione fredda, col viso che assume un aspetto pallido sul quale le occhiaie risaltano, e piccole macchie ed eventuali discromie che si fanno più evidenti, il fondotinta torna ad essere il grande alleato di bellezza.

Se poi il fondotinta è leggero, confortevole, perfezionante e risulta naturale come il Soft Skin Foundation di Regina Schrecker, chi lo molla più?

Questo fondotinta è, a mio avviso, straordinario! Detto da me che ho un cattivissimo rapporto con questa tipologia di make up e che preferisco di gran lunga le BB Cream perché non mi danno l’opprimente sensazione di pesantezza e soffocamento alla pelle come invece la maggior parte dei fondotinta, vuol dire tanto davvero.

Ad oggi sono davvero pochi i fondotinta che ho sinceramente amato e saranno sì e no 2-3 quelli che ho riacquistato e utilizzato nel tempo.

Il fondotinta Soft Skin Foundation ha una formula innovativa molto particolare e che lo rende altamente performante. E’ privo di acqua, ha effetto idrorepellente, resiste al caldo e umido contrastando l’effetto lucido. Rimane inalterato anche in caso di sudore e allo stesso tempo permette la naturale e libera traspirazione della pelle.

Per le sue caratteristiche Soft Skin Foundation di Regina Schrecker è un fondotinta adatto anche alla stagione calda.

Ha una texture finissima. E’ un’emulsione leggera e confortevole che uniforma l’incarnato correggendo le imperfezioni. Ha una coprenza medio-alta e un’ottima aderenza, grazie anche alla presenza di sostanze minerali naturali, finissime e setose, come Mica e Silice.

Come vi ho detto in apertura, la linea di make up Regina Schrecker si prende anche cura della pelle e il suo fondotinta ha sostanze funzionali come Cera d’api e Vitamina E che idratazione e protezione naturali.

Il fondotinta è contenuto in un vasetto di vetro satinato, viene fornita anche una pratica spugnetta in lattice per applicarlo al meglio. Si utilizza senza primer o altre basi. Disponibile in 3 tonalità, quella che vedete è la media n. 02.

Powder Luscious terra viso illuminante

La terra viso ho iniziato ad apprezzarla di recente e ad utilizzarla durante l’estate, quando la pelle è abbronzata e un velo di polvere uniforma e illumina esaltando il colorito e contrastando lucidità.

Poweder Luscious è una terra dalla texture finissima, setosa e vellutata, che scorre bene sulla pelle aderendo perfettamente e senza occludere i pori.

Quando ho visto il colore di questa terra, il più scuro di tre tonalità, ho temuto che potesse essere completamente sbagliato per la mia carnagione. Con mio stupore, anche se attualmente non ho il viso abbronzato, le varie prove fatte mi hanno convinta che andrà benissimo e la sfrutterò tantissimo come terra ma anche come fard.

Anche se a vederla così è proprio un color terra cotta pieno e scuro, una volta steso si distribuisce uniformemente lasciando un leggerissimo tono di colore che ben si adatta all’incarnato dando un effetto bello e naturale. Se si desidera una maggiore coprenza e colorazione basterà stendere più volte.

Anche la formula della terra Powder Luscious ha ingredienti in grado di prendersi cura della nostra pelle, come l’Olio di Argan, che in combinazione con Olio di Jojoba, Olio di Oliva, Olio di Mandorle Dolci, Aloe Vera e Vitamina E garantiscono idratazione, emollienza, azione lenitiva ed azione anti-età.

Se siete amanti della terra abbronzante ve la consiglio vivamente, l’adorerete, personalmente l’ho trovata molto valida,  leggera e confortevole ed è bellissimo anche il colore.

Ah, dimenticavo di dirvi che sollevando la cialda di terra vi è un vano contenete un piccolo pennello per l’applicazione, comodo se si è fuori casa, ma ovviamente ha i suoi limiti, preferibilmente usate il pennello kabuki o da polveri, otterrete un risultato eccellente.

Mi sono piaciuti molto tutti e quattro i prodotti di questa bella linea Make Up à Porter di Regina Schrecker.

Ammetto che partivo molto diffidente nei confronti di fondotinta e terra, solitamente con questi due prodotti non ricavo considerazioni esaltanti e faccio sempre una fatica immane a trovare qualcosa che mi soddisfi completamente, ed invece mi sono ritrovata entusiasta, il fondotinta lo adoro proprio, ed insieme al rossetto p già certo che li comprerò una volta terminati.

Bello anche il packaging, semplice ma elegante per la scelta del colore canna di fucile e argento effetto metallo.

Make Up à Porter è una di maquillage di elevata qualità a prezzi decisamente accessibili, la trovate in profumeria.


Rispondi

3 commenti su “Make Up à Porter la nuova linea di make up trattamento viso firmata Regina Schrecker