Il fascino retrò di un gioiello cammeo, l’unicità delle creazioni artigianali Eredi Jovon


Il fascino retrò di un gioiello cammeo, l'unicità delle creazioni artigianali Eredi Jovon

Ci sono gioielli che desideriamo per la loro preziosità e bellezza, altri che custodiamo gelosamente seppur di modesto valore, il cui vero pregio non sta nella raffinata fattura, nei materiali nobili, nella preziosa pietra, ancor meno nella valuta, ma hanno comunque un valore inestimabile, il più prezioso fra tutti: quello affettivo.

E poi ci sono gioielli che amiamo perché ci stanno bene, incontrano i nostri gusti, sono trendy e ci permettono di giocare con la moda impreziosendo i nostri outfit, facendoci sentire più belle. Ci sono quelli in ricordo di una ricorrenza, e ancora, quelli che suscitano un particolare fascino e ci portano con i ricordi indietro nel tempo. 

Il fascino retrò di un gioiello cammeo, l'unicità delle creazioni artigianali Eredi Jovon

E’ quello che suscitano in me i cammeo, che come genere di gioiello ha sempre esercitato una particolare attrazione. Nonna ne portava uno a spilla, che indossava quelle rare volte in cui considerava l’evento all’altezza della sua eleganza. E ne aveva uno la mia zia Eva, bella come una star del cinema americano degli anni ’50, che portava sempre al collo un ciondolo con cammeo incorniciato da una montatura finemente decorata. Delle volte la osservavo rigirarselo tra le dita, specie quando era assorta nei propri pensieri; chissà quali ricordi le riportava alla mente…. O chissà a quale affetto era esso legato.

Ricordo che io bambina le domandai se fosse lei la donna intagliata in quella pietra bianca e lucida, mi disse Forse. Tu che dici? E io risposi che sì, per me era lei, perché era molto bella. E per tutta risposta mi baciò delicatamente sulla fronte.

Il fascino retrò di un gioiello cammeo, l'unicità delle creazioni artigianali Eredi Jovon

Capirete che l’immagine del cammeo è per me legata a ricordi di infanzia,  mi porta a rivivere persone care che sono state molto importanti, a cui ho voluto bene e che ora non ci sono più, ma che porto nel cuore oltre che nei ricordi. 

Un ricordo prezioso come un gioiello, ma al di là di questo, considero il cammeo un oggetto raffinato, elegante, un po’ retrò, certo, ma indiscussamente bello e che ho sempre desiderato avere.

Il cammeo è un gioiello che ha origini davvero lontanissime, e ancora oggi la sua realizzazione è esclusivamente artigianale. I più antichi ritrovati risalgono circa al 280 a.C., venivano incisi in pietra sardonica, legno e terracotta, e più avanti in onice, agata, corniola, corallo, madreperla etc. 

Il fascino retrò di un gioiello cammeo, l'unicità delle creazioni artigianali Eredi Jovon

Incidere cammei è un’arte che gli Eredi Jovon a Venezia si tramandano da generazioni. Miglior cornice non poteva avere un’attività antica e affascinante come questa, collocata ai piedi del ponte di Rialto, dove incanto, storia, arte, cultura e tradizione si respirano ad ogni passo. 

Eredi Jovon è specializzata nella vendita di cammei e propone una vasta e variegata collezione di gioielli cammeo con montature in oro 18 kt. e argento 925% realizzate interamente a mano.

Oggi come ieri, Marco, nipote dell’abile incisore che nel lontano 1934 iniziò l’attività, o meglio dire l’arte, trasmettendola in eredità a figli e nipoti, dà vita a creazioni uniche e originali, di ispirazione rinascimentale, con soggetti che si rifanno ad opere come Le tre Grazie e La nascita di Venere, rifinite nei dettagli anche più minuziosi e realizzate completamente in maniera artigianale, sia nelle incisioni dei cammei che nelle montature sulle quali vengono incastonati.

Potete immaginare quanto possa avermi fatto felice ricevere in regalo un inatteso anello cammeo della Gioielleria Eredi Jovon, che una volta messo al dito non riuscivo a smette di rimirare. 

Il fascino retrò di un gioiello cammeo, l'unicità delle creazioni artigianali Eredi Jovon

È un cammeo che ha come soggetto un bellissimo unicorno, creatura di fantasia dotata di poteri magici, e io che amo il mondo fatato (e forse ricorderete quando vi parlai della mia passione per fate, elfi, creature fantasy), ho doppiamente apprezzato.

Si tratta di un anello in argento 925, regolabile per poterlo adattare alla misura del dito che lo indossa, incastonato su cornice decorativa lavorata in maniera semplice, per dare il giusto risalto alla piccola scultura realizzata su agata blu.

Il fascino retrò di un gioiello cammeo, l'unicità delle creazioni artigianali Eredi Jovon

Il gioiello ha tutto il sapore degli oggetti fatti a mano, perfetto nei dettagli, rifinito con la precisione minuziosa solita dei nostri artigiani, che hanno fatto del made in Italy sinonimo distintivo per qualità, bellezza, perfezione e originalità.

Fiera di indossare al dito un anello di sì fatta fattura, firmato da un nome prestigioso come quello degli Eredi Jovon, che per la loro abilità sono stati scelti dal rinomato marchio di gioielli Pandora, per il quale realizzano charm raffiguranti i principali monumenti italiani (ad es. il Colosseo) e veneziani o oggetti tipici della tradizione lagunare (es. gondole e maschere del carnevale).

Il fascino retrò di un gioiello cammeo, l'unicità delle creazioni artigianali Eredi Jovon

Se anche voi, come me, amate il fascino dei gioielli cammeo, se desiderate regalare o regalarvi un prezioso interamente fatto a mano, originale e di qualità made in Italy, allora potrà farvi piacere sapere che tutti i cammeo e i gioielli Eredi Jovon sono disponibili per l’acquisto on line

Inoltre, iscrivendosi alla newsletter si potrà accedere a degli speciali sconti che la gioielleria offre solo ai clienti iscritti e che possono arrivare fino al 30%. I prezzi, a mio avviso, sono comunque accessibili già in partenza, ragion per cui vi suggerisco caldamente di dare almeno un’occhiata. 

E ancora, ogni prodotto presente sul sito ha i pulsanti di condivisione social, ed in previsione di un futuro give away vi invito a condividere un gioiello su uno o più social a scelta tra Pinterest, Twitter, Gplus e Facebook.

Il fascino retrò di un gioiello cammeo, l'unicità delle creazioni artigianali Eredi Jovon
Il fascino retrò di un gioiello cammeo, l'unicità delle creazioni artigianali Eredi Jovon
Il fascino retrò di un gioiello cammeo, l'unicità delle creazioni artigianali Eredi Jovon
Il fascino retrò di un gioiello cammeo, l'unicità delle creazioni artigianali Eredi Jovon

Rispondi

0 commenti su “Il fascino retrò di un gioiello cammeo, l’unicità delle creazioni artigianali Eredi Jovon

  • Teresa il blog

    Questo Anello Cammeo Eredi Jovon è bellissimo! E il tuo articolo è sempre bellissimo come sempre! corro a sbirciare il sito adoro i cammei e blue!! 😀 !!

  • Penelope

    Anche a me piacciono moltissimo i cammeo e mi trovo in molte tue considerazioni, esercitano un certo fascino. Tra l’altro, ultimamente sono tornati alla ribalta scelti come accessorio di moda per chi ama lostile gotich. Molto grazioso l’anello, è delicato e ben fatto. Andrò a dare un’occhiata al sito Eredi Jovon e lo terrò presente per eventuali regali e, perché NO? Anche auto-regali. 🙂

  • francesca

    bellissimo questo anello, mi piacciono i cammeo ed i gioielli un pò retrò, l’unicorno è una figura a cui sono molto legata…
    davvero belle queste creazioni degli eredi jovon

  • Giovanna LB

    Che bello leggere che l’immagine del cammeo ha un valore così importante per te! 🙂 Anche a me sono sempre piaciuti ma a dir la verità non ne ho mai posseduto uno. E’ la prima volta che sento parlare della Gioielleria Eredi Jovon e devo ammettere che il tuo anello è davvero bellissimo (ci credo che non potevi smettere di ammirarlo)! 🙂 Grazie per avercene parlato.

  • Denise

    Ma che carino l’anello cammeo con unicorno *__* anche io adoro le creature fantastiche e amo il fantasy, più ti leggo più scopro punti in comune. Il cammeo è realizzato davvero bene, si vede che è un lavoro fine che necessita una maturata esperienza. Terrò a mente la gioielleria Eredi Jovon per eventuali futuri regali, ho già dato uno sguardo al sito e i prezzi mi sono sembrati molto buoni. Ciao!

  • francesca r

    due cose mi attraggono molto di questo anello, il fatto che sia un cammeo 8anche io ne sono fortemente affascinata) e dall’unicorno. Io ho un unicorno tatuato sulla spalla!
    Don’t Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin’