Salviette struccanti I provenzali

Premetto che non mi trucco tanto, solitamente mi limito a un copriocchiaie o correttore che rischiara e illumina la zona perioculare, un leggero tocco di fard sulle guance, una linea di matita nera sulla palpebra superiore e un mascara.

Il mascara che sono solita usare è però del tipo "waterproff" (resistente all'acqua) e questo particolare ritengo sia molto importante al fine di valutare al meglio il prodotto di cui vado a parlarvi.

Comprai le salviette struccanti I Provenzali poco prima di partire in vacanza. Ero certa che mi sarebbero tornate utili visto che mi accingevo di lì a pochi giorni ad intraprendere un lungo viaggio in macchina che mi avrebbe portata dal nord Italia al porto di Civitivecchia per poi salire a bordo di un traghetto direzione Sardegna, sbarcare il giorno seguente, affrontare altre ore di viaggio in macchina tra strade tortuose in una dellegiornate più calde e afose dell'anno, per poi arrivare a destinazione verso l'ora di pranzo.

Partii con largo anticipo per evitare eventuali ritardi dovuti a code o ad incidenti in autostrada, memore di quella volta che proprio a causa ci incidente quasi non perdevo il traghetto.

Fortunatamente il viaggio in autostrada fu buono e come ovvio arrivai al porto con molto anticipo in una giornata che più afosa non si poteva… rimasi ore in attesa della partenza senza potermi spostare dall'auto visto che avevo cane e gatto al seguito.
Una volta a bordo e sistemati i pelosetti andai in cerca della mia cabina, ero esausta e avevo fame, dovevo sbrigarmi perchè viaggiando spesso in traghetto so bene che se non mi affretto al self service rischio di trovare solo gli avanzi.
Così, mi guardo velocemente allo specchio e vedo un orrore, il poco trucco che avevo sul viso era scivolato verso il basso sciolto tanto da darmi l'aria da persona folle e disperata. 

 

 

-SALVIETTE STRUCCANTI I PROVENZALI-

  -LA PROVA e LA MIA OPINIONE-

Recupero il beauty case e di tutta fretta prendo le salviette struccanti I Provenzali, tiro verso l'alto la linguetta rompendo il sigillo di garanzia che serve come garanzia (verificare prima dell'acquisto) che il prodotto non sia stato manipolato, prelevo una salvietta che risulta essere abbastanza grande, spessa e morbida, ben umida e dall'odore imprecisato, non proprio profumato ma non sgradevole.
Passo la salvietta velocemente e senza troppa accortezza prima sulle parti del viso con poco o niente trucco, poi, in ultimo, strucco gli occhi che richiedono più impegno.

Ebbene, con una sola salvietta, in pochissimo tempo e senza dover insistere nemmeno sulle zone più truccate, sono riuscita a struccarmi alla perfezione eliminando del tutto anche il mascara waterproff .
 

Per perfezionare la pulizia del viso ho usato anche una seconda salvietta e i residui di trucco e impurità al secondo giro erano veramente minimi.
Inizialmente ho avvertito un lieve pizzicore sulla pelle accompagnato da sensazione di calore e leggero arrossamento, tanto che mi sono subito allarmata, essendo io un soggetto allergico e con pelle molto sensibile, ma dopo pochi minuti i sintomi sono svaniti e allora, più tranquilla, mi sono precipitata a procurarmi la cena.
Al mio rientro in cabina, sazia ma esausta, mi lavo i denti e mi butto sul letto avendo un ultimo pensiero per le salviette prima di sprofondare nel sonno: ho pensato che al mattino seguente la mia pelle avrebbe risentito della mancanza di una detersione fatta con latte e tonico e seguita da crema idratante/nutriente.

Con sorpresa mi sono risvegliata trovando la mia pelle rilassata ed elasticaliscia quasi avessi fatto un trattamento di bellezza. Questo credo sia merito, anche e soprattutto, della presenza dell'Olio di Argan contenuto nella formulazione di queste salviette.
Chiaramente un solo utilizzo non è certo sufficiente per poter bocciare o promuovere un prodotto e infatti ho potuto testare meglio e confermare in occasione della mia seconda prova,, avvenuta una sera, anzi una notte che rincasai tardissimo dopo aver festeggiato un anniversario di matrimonio di amici.
Il giorno ero truccata per bene, non mi ero risparmiata, dal fondo tinta ultra-coprente alla cipria, correttore, ombretto e fard, matita e mascara…  insomma mi impiastricciai per bene e rincasando a notte fonda l'ultima cosa che avevo voglia di fare era armeggiare con acqua e sapone, latte e tonico e quant'altro.

Così mi affidai nuovamente alle salviette struccanti I Provenzali: trucco eliminato già dalla prima salvietta _anche se come immaginerete alla fine risultò molto più "sporca" rispetto alla volta precedente_  seconda salvietta sporca di pochi residui e giudicai potesse bastare, stesso effetto sulla pelle: rossore, calore, pizzicore svanito poco dopo, risultati sulla pelle più che soddisfacente la mattina seguente.

Queste salviette struccanti rispetto ad altre hanno la particolarità, grazie alla presenza dell'olio di argan e di altri oli come quello estratto dal fiore d'arancio, di proteggere, nutrire, idratare la pelle e quindi una volta effettuata la pulizia non è necessario, anzi risulterebbe quasi superfluo applicare una crema viso. Da qui sentenziai: prodotto promosso !

 

Salviette struccanti I Provenzali 2

-Come si presentano e qual' é la loro composizione-

– cenni sull'azienda-

Le salviette sono racchiuse in un pacchetto/bustina di plastica come quello della maggior parte delle salviette in commercio. La confezione è di colore bianco con elementi decorativi e diciture nei toni marrone e oro, su di essa tantissime sono le informazioni sul prodotto riportate.
Sono fatte di uno speciale tessuto di cotone al 100% Bio e Certificato, molto morbido e delicato sulla pelle, dal giusto spessore e dalla buona resistenza. Anche la dimensione del fazzoletto ho trovato adeguata, permettendomi di farne un utilizzo pratico e ottimale. La loro dimensione è di 18×20 cm, ripiegate però all'interno della confezione che si riduce a circa 10×15 cm… perchè vi espongo le misure? perchè essendo un pacchetto non proprio piccolo nel caso le volessimo portare in borsa dovremo valutare anche la capienza di quest'ultima.
Sono imbevute di un liquido struccante formulato con ingredienti biologici e appositamente selezionati e certificati da CCPB (Certificazione e Controllo Prodotti Biologici)

 

INGREDIENTI
acqua =acqua
glycerin = denaturante-umettante-solvente 00 verde
polyglyceryl caprate = emulsionante 0 verde
olea europea oil = vegetale 00 verde
sodium benzoate = preservante 00 verde
lactic acid agente tampone- umettante 00 verde
argania spinosa oil = vegetale 00 verde
purfum = profumo
xanthan gum = stabilizzante 00 verde
disodium cocoamphodiacetate = tensioattivo 00 verde
centaurea cyanus extract = vegetale 00 verde
citreus aurantium amara flower extract = vegetale 00 verde
linalool = allergene del profumo 0 giallo
sodium chloride = viscosizzante 00 verde
limonene = allergene del profumo 0 giallo
citronellol = allergene del profumo 0 giallo

 

il simbolo 0 sta per pallino che chi consulta il biodizionario sa bene.
2 pallini verde = benissimo
1 pallino verde = accettabile
1 pallino giallo = si può chiudere un occhio
1 pallino rosso = se ne sconsiglia l'uso a meno che l'ingrediente non si trovi a fine lista
2 pallini rossi = pessimo!!

Come potete vedere dall'Inci sopra riportato è un prodotto ottimo nella cui formulazione troviamo 16 ingredienti divisi in 13 pallino verde e soli 3 pallino giallo che sono gli allergeni del profumo che troviamo a metà e a fine lista.

Queste salviette sono testate dermatologicamente e oftalmicamente, quindi sicure per trattare zone delicate come palpebre e contorno occhi, testate ai metalli pesanti, come il nichel il cromo e il cobalto così da garantirne la tollerabilità anche a soggetti particolarmente allergici proprio come me, non contengono derivati del petrolio , né alcool e, cosa molto importante per me e credo per la maggior parte di voi NON E' TESTATO SU ANIMALI, l'azienda che produce i prodotti della linea I Provenzali è il Saponificio Gianasso, Controllato e Certificato ICEA (Istituto Certificazione Etica e Ambientale) che è un istituto che opera per la Lav (Lega Anti Vivisezione) .

Il Saponificio Gianasso è un azienda Italiana con sede a Genova, nata negli anni '60 a Savona per volere del Dott. Gianasso Domenico. Inizialmente l'azienda artigianale produceva saponi con oli provenienti dalla Provenza Ligure per conto degli oleifici della zona che per promuovere la vendita del loro olio affiancavano un prodotto tradizionale che desse garanzia di qualità.
Negli anni '90 il saponificio decide di immettersi nel mercato mantenendo come sempre la sua filosofia artigianale ed ecologista e crea la sua prima linea di prodotti I Provenzali da destinarsi a quel sempre più crescente numero di clienti alla ricerca di prodotti artigianali e in linea con delle scelte etiche molto precise.
L'azienda oltre ad essere cruelty free, produce utilizzando al 100% energia verde il che vuol dire che l'energia utilizzata per la produzione di tutti i loro prodotti proviene da eolico, solare o idroelettrica, è un azienda a zero impatto ambientale, ovvero compensa l'imissione di CO2 contribuendo a preservare aree boschive e crearne di nuove.
Inoltre da anni I Provenzali sostiene il WWF con i progetti attualmente in corso: "Progetto Tartarughe" e "Progetto Green Africa", ma per saperne di più vi rimando alo sito www.iprovenzali.it dove troverete tante informazioni riguardanti l'azienda i suoi prodotti e i suoi impegni.

Che altro aggiungere, credo poco ancora, queste salviette sono solo uno dei tanti prodotti de I Provenzali che io utilizzo, per farvi un esempio: la saponetta al karitè, la maschera per capelli al burro di karitè, lo shampoo all'olio di semi di lino o ancora lo stick labbra all'olio di mandorle; tanti prodotti per una sola azienda che continua a soddisfarmi per qualità, prezzo e scelta etica.

Concludo con Prodotto Consigliatissimo!

Salviette Struccanti Biologiche Argan I PROVENZALI Bio
Tagged on:             

0 thoughts on “Salviette Struccanti Biologiche Argan I PROVENZALI Bio

  • 11 gennaio 2013 at 7:47
    Permalink

    E’ davvero un ottimo prodotto e soprattutto è cruelty free 

    Reply
  • 11 gennaio 2013 at 8:01
    Permalink

    cioa è un ‘ottimo prodotto.

    Reply
  • 11 gennaio 2013 at 8:54
    Permalink

    le uso anch’io e mi trovo benissimo!

    Reply
  • 11 gennaio 2013 at 9:08
    Permalink

    Davvero ottimi i prodotti di questo marchio. Io uso spesso i loro olii all’olio di mandorle dolci!

    Reply
  • 11 gennaio 2013 at 10:45
    Permalink

    Anche io non sono solita truccarmi, anzi sono decisamente imbranata! Le rare volte in cui capita mi piace però utilizzare per struccarmi un prodotti efficace e delicato! Per ci i tuoi consigli
    sono assolutamnete preziosi!

    Reply
  • 11 gennaio 2013 at 10:47
    Permalink

    fantastico!!! prendo subito nota, è un prodotto che mi sembra valido e per giunta “buono”, combinazione non da poco

    Reply
  • 11 gennaio 2013 at 10:50
    Permalink

    non conoscevo questo prodotto..corro a vedere il sito

    Reply
  • 11 gennaio 2013 at 10:59
    Permalink

    saranno ottime….le proverò!!!!

    Reply
  • 11 gennaio 2013 at 11:36
    Permalink

    non conoscevo questo brand devo essere sincera ma mi hai incuriosito.e come sempre i tuoi post sono magnifici

    Reply
  • 11 gennaio 2013 at 11:54
    Permalink

    Mi piacciono molto i prodotti I provenzali..le confezioni sono allegre e vivaci e queste salviettine le uso anche io spesso..sono resistenti e molto efficaci

    Reply
  • 11 gennaio 2013 at 12:12
    Permalink

    Mi ha incuriosito la tua descrizione dettagliata sul prodotto e sulla tua esperienza. Non conoscevo queste salviettine, proverò a procurarmele perchè io sono una di quelle ragazze pigre nello
    struccarsi. Ora ho trovato il metodo giusto ed efficace. Grazie 🙂

    Reply
  • 11 gennaio 2013 at 12:41
    Permalink

    Un prodotto delicato che per la zona occhi è indispensabile!!!

    Reply
  • 11 gennaio 2013 at 13:24
    Permalink

    all’argan le provai solo della Bilba e non erano male, queste mi sono sfuggite.. andrò a cercare nel mio solito supermercato se ci sono

    Reply
  • 11 gennaio 2013 at 19:38
    Permalink

    A quanto pare sei rimasta molto soddisfatta! 😉 Il senso di bruciore ed arrossamento iniziale è normale e si avverte con qualsiasi salviettina… Te lo dico perchè mi è capitato! Comunque
    nonappena troverò questo prodotto, di certo lo acquisterò! Grazie per le informazioni! 🙂

    Reply
  • 11 gennaio 2013 at 21:45
    Permalink

    non avevo mai visto le salviette de i provenzali conoscevo solo le saponette. l’inci mi sembra quasi perfetto!

    Reply
  • 11 gennaio 2013 at 22:31
    Permalink

    Provato molti prodotti dei provenzali ma mai le salviettine,provvedero’ 🙂

    Reply
  • 12 gennaio 2013 at 0:26
    Permalink

    Complimenti per l’opinione accurata!

    Reply
  • 12 gennaio 2013 at 9:57
    Permalink

    i prodotti I Provenzali sono molto efficaci, non ho mai usato le salviette struccanti ma provvederò al più presto

    Reply
  • 12 gennaio 2013 at 10:12
    Permalink

    Non conoscevo ancora questo prodotto dei provenzali, sembraano molto buoene e comode.

    Reply
  • 12 gennaio 2013 at 22:13
    Permalink

    DAVVERO OTTIME NON CONOSCEVO QUESTA MARCHA

    Reply
  • 13 gennaio 2013 at 8:56
    Permalink

    uso molto spesso l olio di argan, e credo che queste salviettine siano utili per completare l opera di pulizia.

    Reply
  • 18 gennaio 2013 at 11:36
    Permalink

    Moolto interessante!! Le prenderò sicuramente per il mio prossimo viaggio!

    ottima review!

    Eva

    Reply

Rispondi